Regolamenti e Statuto

L’Associazione sportiva Lega Bisse del Garda, costituitasi nel 1967 ha come punto di riferimento la Statuto

Il palio delle bisse “Bandiera del Lago” invece deve seguire le norme del “Regolamento di regata” che viene quasi annualmente modificato per essere sempre in linea con le esigenze riscontrate nel campionato precedente.

La Bissa per poter partecipare alle manifestazioni deve rispettare fedelmente delle misure stabilite nel Regolamento di Stazza

STATUTO
Edizione anno 2019

Lo Statuto della A.S. Lega Bisse del Garda recita nei primi due articoli quanto segue:

Art. 1 (Denominazione)

E’ costituita ai sensi e per gli effetti delle disposizioni di cui al Capo III del Codice Civile, nonché al D. L.vo 4/12/1997 n. 460 un’Associazione Sportiva di organismi territoriali di Bisse, senza scopo di lucro, che ha assunto la denominazione di “A. S. Lega Bisse del Garda”. La Lega Bisse del Garda costituisce un organismo federativo intersocietario con il fine di coordinare, disciplinare, ordinare le società praticanti la voga su bisse.

Art. 2 (Scopi)

1° La “A. S. Lega Bisse del Garda”, è apolitica e apartitica ed è una libera associazione di organismi territoriali di Bisse che persegue le seguenti finalità:
Coordinare ed organizzare un campionato annuale denominato “Bandiera del Lago” per bisse a quattro rematori in piedi (alla veneta) e promuovere manifestazioni per la divulgazione dello sport del remo e del folclore Gardesano;
Diffondere i valori morali e culturali connessi con le tradizioni culturali locali;
Patrocinare iniziative, manifestazioni e convegni anche in collaborazione con altri organismi, che si prefiggono la valorizzazione del turismo gardesano;
Svolgere attività editoriale anche mediante la pubblicazione di periodici su argomenti inerenti le finalità del sodalizio.

REGOLAMENTO
2020

Dal Regolamento di regata:

CAPITOLO I – degli appartenenti alla Lega

Art. 1

Possono partecipare al palio “Bandiera del Lago” tutte le società regolarmente iscritte alla Lega Bisse del Garda con le loro rispettive imbarcazioni. La Lega Bisse del Garda potrà invitare a parteciparvi società sportive non gardesane secondo quanto previsto dallo Statuto. Le regate sono rette dal presente regolamento tecnico di regata, la cui applicazione è affidata alla Commissione Tecnica Arbitrale.

REGOLAMENTO
Stazza 2014

Il “Regolamento di Stazza” riporta le misure che devono essere rispettate per la costruzione di una bissa, per poter partecipare alla “Bandiera del Lago”.

Ovviamente le imbarcazioni vengono misurate periodicamente per vedere il rispetto delle misure di stazza.